Attualità

Refezione scolastica, ipotesi correttivi in vista del nuovo appalto

Nell’imminenza del nuovo appalto per la refezione scolastica che dovrebbe partire dal prossimo 1° gennaio, la commissione Scuola, presieduta da Luigi Felaco, ha approfondito con l’assessora all’Istruzione Annamaria Palmieri l’ipotesi di utilizzare i risparmi ottenuti nel corso di quest’anno per far partire il servizio in continuità fin dal ritorno a scuola dopo le festività natalizie o, in alternativa, per destinarli ad altre attività connesse all’istruzione. Confronto anche sulla necessità di far partire in almeno un istituto per Municipalità un sondaggio sul gradimento dei piatti inseriti nel menù scolastico. [CONTINUA A LEGGERE]