Ponticelli, Carotenuto: “A tutt’oggi la Municipalità 6 non prende atto della mancanza di sicurezza della pubblica”

municipalità




Con un precedente post del 7 Gennaio 2023, dal titolo “CHE NESSUNO PASSI UN GUAIO”, denunciavo l’ostruzione della sede di camminamento pedonale a Via Principe di Napoli, 11 – altezza scuola primaria e dell’infanzia “Caterina Volpicelli”, a causa del ponteggio per il rifacimento della facciata dell’istituto religioso.

Mancanza di sicurezza

A tutt’oggi la Municipalità 6 non prende atto della mancanza di sicurezza della pubblica e privata incolumità nel tratto oggetto di lavori.
Ritorno sull’argomento, vista la cecità istituzionale, per dimostrare come i pedoni sono costretti a camminare al centro della strada, praticamente tra le macchine.
Le foto allegate a questo post dimostrano, platealmente, come una persona anziana è costretta a camminare sulla carreggiata stradale, per poi rientrare nella sede protetta da paletti, causa cantiere in atto. In particolare nella FOTO N. 4 si vede l’anziano signore “rientrare” (dalla strada) sull’attraversamento pedonale, quando finisce l’area di cantiere.
BASTA PREVEDERE UNA MANTOVANA A PROTEZIONE DEL CAMMINAMENTO DELLE PERSONE, SENZA OSTRUIRE PARTE DELLA SEDE DI MARCIAPIEDE. CIUCCI!!!
[smiling_video id=”446211″]


[/smiling_video]

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*