Comune, Fitch promuove Napoli: rating passa da stabile a positivo

napoli




Comune, Fitch promuove Napoli: rating passa da stabile a positivo, nuove entrate migliorano credibilità. Baretta: “Mercati riconoscono nostro grande lavoro”.

Fitch Ratings ha rivisto l’Outlook del Comune di Napoli da stabile a positivo, confermando al contempo “BB” per i Long-Term Foreign and Local-Currency Issuer Default Ratings (IDRs) dell’Amministrazione. Dopo aver scongiurato il dissesto finanziario del Comune, la sottoscrizione del Patto per Napoli e le prime misure concrete messe in campo dalla giunta Manfredi hanno rilanciato la credibilità finanziaria dell’Ente nei confronti delle imprese.

Prospettive positive

Le prospettive positive conseguono al maggiore sostegno statale di 440 milioni di euro incanalato attraverso il Patto per il Napoli recentemente attuato per il 2022-2025, che integra i trasferimenti di 610 milioni ricevuti da Napoli nel 2021-2023 per far fronte ai debiti netti in sospeso (0,6 miliardi di euro nel 2020).

La sostanziale riduzione dei debiti netti in essere elimina il rischio asimmetrico sull’IDR di Napoli. Fitch prevede inoltre che ulteriori trasferimenti e entrate fiscali ai sensi del patto dovrebbero migliorare la performance fiscale complessiva della città a medio termine e il profilo di credito autonomo (SCP) della città al di sopra dell’attuale livello di “b-“.

Riconoscimento mercati

“Il riconoscimento dei mercati rappresenta una positiva conferma del lavoro che stiamo facendo sulla strada del risanamento del bilancio e del rilancio della città. Il recupero della riscossione; la valorizzazione del patrimonio; i servizi ai cittadini e ai molti turisti che la visitano; gli investimenti per lo sviluppo economico, sociale e culturale, sono ora le ulteriori tappe che ci consentiranno di consolidare il passaggio dal “patto per Napoli” alla “nuova Napoli” che i cittadini hanno voluto un anno fa col loro voto al sindaco Manfredi”, il commento dell’assessore al Bilancio Pier Paolo Baretta.
[smiling_video id=”376145″]


[/smiling_video]

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*