Nasce “Elio Srl”, otto imprenditori campani puntano sull’innovazione in agricoltura

imprenditori

È nata in Campania una innovativa impresa agricola, denominata Elio Srl, frutto dell’unione e della comune visione di otto giovani imprenditori campani che mettono insieme risorse e competenze per attuare nuovi progetti di agricoltura sostenibile.

A intraprendere questa coraggiosa iniziativa sono otto cugini: Guido Bourelly, Francesco Scarpati, Marco Scarpati, Roberto Scolpito, Guido junior Bourelly, Alessandro Bourelly, Achille d’Isernia, Biagio d’Isernia. In particolare Elio Srl attuerà colture in campo e colture fuori campo, ma con particolare attenzione alle vertical farming (ovvero le moderne tecniche di coltivazione agricola che prevedono la creazione di fattorie verticali). Verranno impiegate biomasse e strutture fotovoltaiche sia per il fabbisogno interno sia per le necessità produttive esterne.

Gli otto imprenditori campani promotori dell’iniziativa sottolineano

“Elio srl nasce soprattutto per avviare attività di coltivazioni fuori campo (sia con tecnica idroponica sia acquaponica) perché queste permettono di superare il problema dello sfruttamento di suolo e di ridurre al minimo l’utilizzo di acqua, di fitofarmaci e di concimi. Tutto ciò, inoltre, aiuta e favorisce la rigenerazione naturale dei terreni. Nelle serre che realizzeremo in vertical farming si impiegheranno pannelli fotovoltaici e si ridurrà al minimo occupazione e sfrutramento di suolo agricolo”.

Nella mission della Elio srl c’è anche il risanamento dei suoli inquinati, soprattutto attraverso la tecnica della pioppicoltura a ciclo breve, dalla quale proviene biomassa legnosa, che con tecniche di ultimissima generazione verrà trasformata in energia e andrà a supportare le serre fotovoltaiche per produzione di ortaggi e altri prodotti agricoli.



Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*