Napoli, Polizia Locale: sequestro laboratorio tessuti e pellami

polizia

La Polizia Locale nell’ambito delle operazioni di controllo del territorio, finalizzate al contrasto dei reati ambientali, ha predisposto un intervento congiunto con equipaggi dell’Esercito Italiano nel quartiere di Materdei. Gli agenti della Unità Operativa Tutela Ambientale e Investigativa Centrale insieme ai militari dell’Esercito hanno accertato che un locale al di sotto del livello stradale era stato adibito a fabbrica tessile e di lavorazione di pellami.

Senza titoli

L’attività, esercitata senza alcun titolo amministrativo e contratto di smaltimento dei rifiuti, era munita anche di macchinari per il taglio dei pellami e per la tinteggiatura con l’utilizzo di miscele a base di alcol etilico. Alla luce di quanto accertato, in assenza di titoli autorizzativi amministrativi, sanitari e ambientali, al fine di interrompere la produzione di rifiuti speciali generati dal processo di lavorazione e garantire il loro corretto smaltimento, il laboratorio artigianale è stato sottoposto a sequestro e il titolare denunciato all’Autorità Giudiziaria per i reati ambientali p. e p. dagli artt. 272 e 256 del D. Lgs. 152/2006.



Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*