Galleria Vittoria, Clemente: “Un lavoro che parte da lontano, in mesi difficili come quelli della pandemia”

sindaco

C’é soddisfazione nel vedere le macchine transitare sotto la volta della Galleria Vittoria, dopo mesi di lavoro svolto da chi scrive in sinergia con l’amministrazione e grazie all’impegno reso dalle maestranze.

Passaggio consegne

Quando solo due mesi fa c’é stato il passaggio di consegne della nuova consiliatura, abbiamo lasciato in eredità un progetto molto importante, quasi del tutto realizzato, finanziato con 2 milioni di euro, in un momento di terribili difficoltà economiche per il Comune; lavori ben avviati, affidati ad Anas, azienda leader nella costruzione di infrastrutture, che ha pienamente rispettato il cronoprogramma concordato con la nostra amministrazione.
Chi oggi parla di manutenzione dovrebbe sapere che mai, in 80 anni di storia della Galleria, era stata messa in atto un’opera del genere, che ha impegnato decine di professionisti in una accurata analisi chimica e geologica di tutta l’area della collina di Pizzofalcone.
Un lavoro che parte da lontano, in mesi difficili come quelli della pandemia, senza risorse e personale, ma che abbiamo portato a casa con tante difficoltà e grazie alla pazienza di cui i napoletani hanno dovuto armarsi in questo tempo.
Solo grazie a questo lavoro oggi Napoli ha di nuovo la sua Galleria, sicura per gli anni che verranno!



Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*