Il comune di Napoli ha istituito l’Osservatorio sul fenomeno della violenza contro le donne

napoli

A dieci anni dalla sottoscrizione della Convenzione di Istanbul, su mio impulso e dell’assessora alle Pari Opportunità Francesca Menna , l’amministrazione comunale ha approvato una delibera per l’istituzione di un Osservatorio permanente sul fenomeno della violenza sulle donne.
Si tratta di una delibera importante che in un momento difficile come quello che stiamo vivendo in cui la crisi pandemica ha contribuito ad aumentare la violenza sulle donne, costituisce uno strumento fondamentale che si incanala nel percorso intrapreso da tempo dall’amministrazione di Napoli in difesa dei diritti delle donne e di tutte le persone con fragilità. L’obiettivo è di monitorare da un punto di osservazione strategico il fenomeno della violenza e di individuare azioni di intervento in sinergia con le associazioni e istituzioni di riferimento per la tutela e la difesa delle donne vittime di violenza.

Rispetto

L’osservatorio, che si prefigge anche una visione di crescita culturale e sociale della città sostenendo la cultura del rispetto dell’altro e la non violenza, promuove, inoltre, ogni tipo di strategia che possa risultare efficace nella prevenzione e nel contrasto del fenomeno anche attraverso campagne di sensibilizzazione nelle scuole, nelle università e nei luoghi di lavoro. Convinti che serva un cambiamento radicale dei valori che porti a costruire rapporti di genere fondati sul rispetto e la parità, la sua istituzione rappresenta un ulteriore passo in avanti che la Città di Napoli realizza per tendere una mano a persone spesso in difficoltà nel denunciare la violenza fisica e morale.


Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*