Capua, M5S: “Diversi i temi affrontati con il Sindaco”

capua

Abbiamo informato circa le modalità per ottenere le credenziali necessarie che permettono l’accesso all’elenco del personale militare disponibile, oltre all’invio a mezzo PEC di un fac simile della richiesta da inoltrare al Ministero della Difesa. Il Sindaco ha risposto che attiverà immediatamente l’iter.

VOCI CHE CIRCOLANO INSISTENTEMENTE SULLA VILLA COMUNALE

In particolare, abbiamo chiesto chiarimenti circa l’affidamento della Villa Comunale alla Cooperativa “Città Irene” e sullo smontaggio, ad opera dei volontari della Onlus, di giostrine ed attrezzature presenti. Qualcosa non ci quadrava. Assenza totale di atti che riguardassero la villa. Inoltre, recentemente è stato approvato e deliberato in Giunta il nostro Progetto Utile alla Collettività sulla gestione e manutenzione della villa. Il Sindaco ha smentito categoricamente e per avvalorare la falsità delle notizie ha fornito delle foto che dimostrano che le giostrine sono ancora presenti in villa. Ha chiarito, inoltre, che l’affidamento alla Cooperativa è solo temporaneo (Questa notizia è riportata anche sulla pagina Facebook della Cooperativa Città Irene) in attesa dell’attivazione del PUC e della messa in sicurezza della balaustra.
LA NOSTRA POSIZIONE SULLA VILLA E’ SEMPRE STATA CHIARA; LA VILLA COMUNALE DEV’ESSERE UN BENE PUBBLICO FRUIBILE DA TUTTA LA COLLETTIVITA’.

PUC (PROGETTI UTILI ALLA COLLETTIVITÀ)

Per i PUC, recentemente approvati e deliberati, abbiamo proposto, come ribadito anche in Consiglio Comunale, la possibilità di affidare, eventualmente, la gestione dei progetti e dei fruitori del Reddito di Cittadinanza ai militari in ausiliaria che verranno assegnati al nostro Comune.

SEGNALAZIONE PROBLEMATICA

Abbiamo, infine, segnalato la problematica sollevata da un cittadino residente a Sant’Angelo in Formis in merito alla scarsa illuminazione, pulizia e decoro di un vico cieco confinante con l’autostrada, lungo Viale della Libertà. Il Sindaco ha accolto la nostra richiesta corredata delle foto scattate durante il sopralluogo.


Come sempre al centro delle nostre azioni politiche ci sono (e ci saranno sempre) iniziative mirate che avvantaggiano esclusivamente la collettività e riportiamo (e riporteremo sempre), per trasparenza, ciò che sono i fatti.
Nel contempo, ci confrontiamo e valutiamo sempre quanto apprendiamo o ci viene riportato verificando l’attendibilità delle notizie, affinché le inesattezze delle informazioni non creino dubbi o falsi allarmismi.
Sempre dalla parte dei cittadini!!!

 

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*