Clemente: “Memoria del passato. Impegno oggi affinché non accada ancora”

clemente

La memoria è per molti di noi al tempo stesso dono e dannazione. Ci porta a ricordare cose che vorremmo dimenticare, ma ci spinge al contempo a fare di più, ad agire in modo differente, anche perchè il prezzo più alto di certe miserie, di certe deviazioni, noi lo abbiamo pagato e continueremo a farlo.
Del resto, come dice Don Luigi Ciotti memoria e impegno devono camminare mano nella mano, di pari passo, perchè separati non valgono neanche la metà.
Memoria del passato. Impegno oggi affinché non accada ancora, ad altri.
Oggi abbiamo letto i 1031 nomi di una lista che continua a crescere e li abbiamo letti nella sala sociale della Whirpool di via Argine.
A leggere quei nomi con me c’erano gli amici di Libera Campania, Fondazione Polis
e Avviso Pubblico. La rete nazionale degli Enti locali antimafia, che hanno organizzato questa spendida iniziativa, il prefetto di Napoli, Marco Valentini, l’Arcivescovo di Napoli, don Mimmo Battaglia, il Questore Alessandro Giuliano, il Comandante Provinciale dell’Arma dei Carabinieri Giuseppe La Gala, don Tonino Palmese, Fabio Giuliani, il senatore Sandro Ruotolo, lo scrittore Maurizio De Giovanni, i segretari generali di Cgil e Uil Napoli e Campania, Nicola Ricci e Giovanni Sgambati, Daniele Russo del Teatro Bellini, e soprattutto noi, i familiari delle vittime e loro, i lavoratori della fabbrica.
Ho partecipato con i colleghi Luigi Felaco, Rosaria Galiero, Ciro Borriello.
Distanti ma uniti e collegati in streaming centinaia di persone.
Di giornate come questa ne ho vissute tante, ma oggi è un po’ più speciale del solito, perchè farlo dalla sede di una fabbrica chiusa, immagine del lavoro negato e di tutte le distorsioni che può significare l’assenza di lavoro, è stato un messaggio fortsissimo; perchè oggi memoria e impegno non hanno camminato insieme, si sono abbracciate.
E forse è il tassello che manca l’unione.
Memoria, impegno, unione.
Per ricordare e per cambiare davvero le cose.
#iocisono #lastradagiusta
Foto Gigi Valentino


Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*