Capua, M5S: “Ecco chi sono le vere stampelle dell’amministrazione”

capua

Giusto un anno fa lamentavamo lo stallo di quest’Amministrazione. Dopo un anno, poco o niente è cambiato nonostante le nostre ripetute sollecitazioni.
È TUTTO FERMO: Commissioni, Consigli Comunali, nessuna risposta alle nostre segnalazioni ed interrogazioni.
Question Time che non vengono convocati e, dulcis in fundo, l’ultima Conferenza dei Capigruppo, convocata per giovedì scorso, andata deserta da parte della maggioranza.

Da alcune testate apprendiamo le motivazioni

Hanno dato un ultimatum al Sindaco per un RIMPASTO DI GIUNTA.
Per noi NESSUNA MERAVIGLIA! Il loro vero scopo sono le teste degli assessori e non il bene della città. Lo abbiamo detto e proposto anche noi che era necessario un AZZERAMENTO DI GIUNTA ma gli attacchi ricevuti, negli ultimi tempi, hanno deformato totalmente la realtà.
I dissidenti della Maggioranza che premono per il rimpasto sono gli stessi che “fingevano di voler far cadere l’Amministrazione”. Tessevano alle spalle per poi trovare a chi addossare le colpe. Sono gli stessi che poi hanno approvato il Bilancio e hanno permesso che ci fosse il numero legale alla seduta del 4 novembre 2020 (numero legale che avevano anche senza la nostra presenza)! Un tira e molla continuo pur di ottenere qualcosa…e mentre giocano alle poltrone, tenendo sotto scacco un Sindaco, la città è al collasso, oltre a bloccare i lavori della macchina comunale.

Situazione palpabile

Era una situazione palpabile e nota da tempo a tanti ma a qualcuno ha fatto comodo (compreso ad un centro destra ormai senza più bandiere) far passare noi come i responsabili.
Finora quanto facevano sottobanco cercavano di non renderlo pubblico. Ora non ci riescono più. Finalmente la VERITA’ pian piano sta uscendo fuori. Ai cittadini l’ardua sentenza!
Gruppo Consiliare M5S Capua
Roberto Caiazzo
Nunzia Miccolupi


Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*