Clemente: “Occorre investire nel futuro e non nel passato”

mare

Ho appena fatto gli auguri ad Antonio Bassolino per la sua candidatura. Apprezzo sempre chi fa le cose alla luce del sole. Avere degli altri candidati ufficialmente in campo fa bene al dibattito e quindi alla costruzione del futuro della città secondo le regole previste dalla democrazia. Apprezzo molto che ci sia la volontà di valorizzare le energie giovani. È ora di iniziare a farlo in Italia ed investire nel futuro e non nel passato per cambiare lo stato presente delle cose. Per questo sono convintamente in campo.


Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*