Fratoianni: “Il WWF denuncia oltre 3000 alberi abbattuti nella costiera Amalfitana tra Nerano e Positano”

wwf

Il WWF denuncia oltre 3000 alberi abbattuti nella costiera Amalfitana tra Nerano e Positano senza autorizzazione. Continua così il disboscamento indiscriminato del nostro territorio, contro ogni logica e buonsenso.

Lungo lavoro

Nonostante il #DecretoClima abbia stanziato 30 milioni di euro per opere di forestazione urbana, ancora non se ne comprende il ruolo fondamentale, dalla prevenzione del rischio idrogeologico all’assorbimento di CO2.
C’è sicuramente un lungo lavoro culturale da fare in merito. Prendiamo intanto ad esempio chi si impegna a piantare #unalberoinpiù, come la #ComunitàLaudatoSì che si è data l’obiettivo di piantare in italia 60 milioni di alberi, uno per ogni abitante del nostro Paese. È il momento di agire.


Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*