De Magistris: “Buone notizie per il verde in città”

verde

Buone notizie per il verde in città un settore che indubbiamente ha molto sofferto negli ultimi anni.
Abbiamo programmato lavori di sostituzione e impianto ex novo di alberature sul territorio del Comune di Napoli per un importo complessivo pari a 5 milioni e mezzo di euro!
Tutti i quartieri saranno protagonisti del piano di piantumazione, dal centro alle periferie.
Dopo decenni da un piano di piantumazione così vasto, si avvia quindi un grande progetto in grado di mettere al centro il miglioramento delle condizioni ambientali e di salubrità dell’aria in città, nella piena consapevolezza di quanto la presenza delle alberature ad alto e basso fusto contribuiscano al raggiungimento di tale obiettivo.

Piano che ridisegna il verde

Ovviamente le strade più colpite dalle tempeste di questi ultimi anni, dalle conseguenti messe in sicurezza e dagli abbattimenti naturali come quelle di Posillipo, saranno particolarmente attenzionate, sia per la rimozione delle ceppaie che per le relative nuove piantumazioni.
Quello di questo prossimo autunno e della prossima primavera è quindi un piano che ridisegna il verde cittadino non solo di questa generazione, ma delle prossime due generazioni di napoletani.
Con tutte le difficoltà del caso e con il personale ridotto all’osso, vogliamo comunque puntare sul verde pubblico accessibile a tutti. Per questo abbiamo anche investito 14 milioni di euro della Città Metropolitana per la riqualificazione dei parchi, e in queste ore stiamo selezionando progettisti per la valorizzazione dei nostri parchi comunali attraverso uno stanziamento di oltre 196.000 euro.
Infine, per quanto riguarda la manutenzione e la riqualificazione dei parchi di competenza delle Municipalità, che spesso rappresentano piccoli e grandi spazi attraversati e vissuti dai giovani e meno giovani della nostra città, abbiamo raggiunto con una delibera di agosto un accordo con la Regione Campania di 15 milioni di euro.
Viale Augusto, viale Virgilio, via Boccaccio e via Manzoni parte bassa, invece, sono oggetto di progetti a parte, già finanziati, e che coinvolgono anche il rifacimento delle strade.


Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*