De Magistris: “Che sia davvero l’inizio di una nuova res publica”

de magistris

Così il primo cittadino partenopeo sulla sua pagina Facebook:

Il 2 giugno è la festa della Repubblica. Che sia davvero l’inizio di una nuova “res publica” dove le persone e le comunità rappresentino realmente una priorità. Per una coesione più forte, per un Paese con più giustizia sociale, fratellanza, libertà ed uguaglianza, ci vuole unità, quella vera.

Ph Velia Cammarano


Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*