Esplosione alla Adler di Ottaviano

Un’esplosine alla Adler di Paolo Scuderi, multinazionale del settore della plastica con fatturato miliardario, ha scosso tutta l’aria vesuviana.
La terra ha tremato, lo scoppio si è sentito finanche nel Salernitano, i vetri delle case adiacenti sono saltati ed una nube tossica sovrasta tutto il golfo di Napoli.

Dicono ci siano molti feriti, qualcuno in gravissime condizioni; amici ci scrivono preoccupati perché lì lavoravano loro conoscenti. Attendiamo notizie precise, speriamo vada tutto bene, speriamo si riprendano tutti, speriamo siano tutti forti.
Solidarietà a tutta la comunità di Ottaviano, alle famiglie che abitano lì vicino, a chi in apprensione per i propri cari.


Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*