Longobardi: “Partiamo con un massiccio piano socio-economico contro la crisi”

campania

Il Consigliere regionale Alfonso Longobardi, Vicepresidente della commissione bilancio, rende noto quanto segue:
“Come Regione Campania, su iniziativa del Presidente Vincenzo De Luca, partiamo con un massiccio piano socio-economico contro la crisi.
Con programma regionale predisposto stanziamo oltre 604 milioni di Euro. È una straordinaria azione messa in campo per fronteggiare le drammatiche conseguenze economiche determinate dall’emergenza coronavirus.

In particolare le misure prevedono

– Contributo alle famiglie con disabili
– Pensioni al minimo portate a 1.000 euro per due mesi
– Contributo di 2.000 euro alle imprese commerciali, artigiane e industriali
– Bonus a professionisti e lavoratori autonomi
– Bonus alle aziende agricole e delle pesca
– 30 milioni per il comparto del turismo
– sostegno al settore floro-vivaistico
– supporto alla filiera degli allevatori.

Sostegni alla cultura

Bisognerà altresì prevedere sostegni al settore della cultura, degli artisti, del teatro, comparti ovviamente colpiti dalla dal momento di totale emergenza e dalle ripercussioni connesse.
Sono comunque quelli della Regione Campania tutti interventi concreti e fattivi al fianco di famiglie, imprese, professionisti, che così avranno un valido sostegno in queste settimane drammatiche.
La nostra Politica del fare come sempre è improntata all’azione e non su vuoti e inutili slogan “.


Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*