Longobardi: “Importante il potenziamento dell’ospedale di Boscoreale”

Il Consigliere regionale Alfonso Longobardi, Vicepresidente della commissione bilancio, ha rilasciato la seguente dichiarazione:

“È molto importante la notizia dell’ulteriore potenziamento dell’ospedale di Boscoreale, destinato in queste settimane difficili, a nuovo polo territoriale per la lotta al coronavirus.
In particolare è molto importante il supporto di personale sanitario specializzato proveniente dalla Germania con farmaci e attrezzature.
Il nostro impegno quotidiano in Regione Campania in questi giorni sta dando buoni risultati e dati incoraggianti anche se siamo ancora lontani dall’uscita dall’emergenza. Per questo è importante adesso rafforzare le strutture sanitarie destinate ad ospitare i pazienti affetti dal covid-19.

Il polo di Boscotrecase, come gli altri ospedali individuati dalla nuova programmazione nella battaglia al coronavirus , necessita di personale specifico e di supporto adeguato sia in termini di attrezzature sia di dispositivi di protezione che devono tutelare medici, infermieri , operatori e cittadini.
Anche la sinergia con gli altri paesi europei come la Germania che sono in prima linea come l’Italia rappresenta un passaggio fondamentale per unire le forze e concentrare ogni sforzo per limitare il diffondersi del contagio e curare al meglio coloro che sono stati purtroppo già contagiati.
I numeri in Campania per ora non fanno emergere il dramma che si sta verificando nel centro nord ma non possiamo abbassare la guardia e dobbiamo dare massimo sostegno a quanti sono in prima linea per salvare vite umane e curare i malati. Sarà importante in questa fase aumentare il numero di tamponi ed indagini da effettuare per diagnosticare subito chi è positivo al Coronavirus, realizzando così una rete sanitaria anche con la collaborazione dei Laboratori di Analisi che hanno manifestato la loro disponibilità. Rinnovo anche l’invito a tutti a restare a casa e rispettare le disposizioni regionali e nazionali. Tutti insieme ce la faremo”.


Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*