Bentornati a Casa, festa-concerto nell’ambito di Natale a Napoli 2019

Quest’anno l’Assessorato alla Cultura e al Turismo del Comune di Napoli ha dedicato il Natale a Napoli, con il titolo emblematico “voglia e turna_ la città di chi parte di chi resta e di chi ha voglia di tornare, al popolo emigrante della nostra terra, a chi torna a casa, alle famiglie, alle comunità “nomadi” della nostra città che durante le feste si ritrovano nelle case, ma soprattutto nelle strade e nelle piazze.

Per questa ragione il 21 e il 22 dicembre l’Assessorato alla Cultura e al Turismo con il supporto dell’Assessorato al Lavoro e al Welfare propone, per questo week end pre-festivo BENTORNATI A CASA, una due giorni di discussione e di festa dedicata ad tema particolarmente sentito da tantissimi giovani (e non) del nostro territorio.

Sabato 21 alle ore 17 a Palazzo Venezia (via Benedetto Croce 19) una riflessione, dedicata al tema dell’emigrazione meridionale “per studio e lavoro” ,in compagnia di Adriano Giannola ( Presidente Svimez), Marco Esposito ( Docente ordinario di diritto del lavoro presso l’Università degli studi di Napoli Parthenope), Monica Buonanno (Assessora al Lavoro del Comune di Napoli) ed Eleonora de Majo ( Assessora alla cultura e al turismo del Comune di Napoli).

Domenica 22 dicembre ore 19.30 una serata di musica e parole, dedicata ai tantissimi giovani ( e non) del nostro territorio, nel cortile del Convento di San Domenico Maggiore, dove speriamo di abbracciare simbolicamente quanti sono tornati in città per questo Natale.


Una festa/concerto, promossa e sostenuta dal Comune di Napoli, Assessorato alla Cultura e al Turismo, presentata e condotta da il Temerario, Ricky e Pasqui di Casa Surace che vedrà avvicendarsi sul palco artiste del calibro di Teresa De Sio ( che con il titolo di una sua canzone è diventata la madrina del Natale a Napoli 2019), le meravigliose Ebbanesis, la giovane rapper Leslie e ancora i giovani Baloo, Saint, Plug.

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*