La Notte d’arte 2019”

Bike to Forcella, l’invito di FIAB Napoli Cicloverdi all’evento della Seconda Municipalità. Tante le adesioni alla campagna “Negozio amico della bicicletta”

Notte d’arte 2019

Napoli, 12 dicembre 2019. Il 14 dicembre, in occasione de “La Notte d’arte 2019” – ideata e promossa dalla Seconda Municipalità, con la direzione artistica di Gianfranco Gallo- partirà il BIKE to Forcella di FIAB Napoli Cicloverdi, in collaborazione con l’associazione dei commercianti “A Forcella” e Federconsumatori.
“Invitiamo i cittadini a raggiungere il quartiere in bicicletta – dice la presidente di Fiab Napoli Teresa Dandolo – per promuovere l’abitudine alla mobilità sostenibile”.
Chi arriva in sella potrà parcheggiare la propria bici nello Spazio comunale Piazza Forcella.

Tanti i commercianti che stanno aderendo alla campagna e che espongono la vetrofania con il logo «Negozio amico della bicicletta», con cui si impegnano a fare un piccolo sconto ai ciclisti intervenuti o a offrire assaggi dei loro prodotti. La lista dei commercianti AMICOBICI verrà pubblicato anche sulla pagina Fb dell’evento Cicloverdi.

L’obiettivo

Il 14 dicembre Fiab Napoli Cicloverdi anima, dalle 19.30 alle 23, le visite alla zona NTL – Napoli, Turismo e Legalità – assieme a Legambiente Parco Letterario Vesuvio e a tante altre associazioni.


Con la firma del Patto di Comunità “Rete Forcella”, gli attivisti di FIAB Napoli Cicloverdi hanno aderito a un progetto che coinvolge 17 soggetti operanti per lo più nel terzo settore.
L’obiettivo? Promuovere il senso di appartenenza alla comunità di Forcella da parte delle famiglie, dei commercianti e dei cittadini attraverso iniziative educative alla cittadinanza attiva. In particolare anche con l’iniziativa I.TA.CA’ FIAB Napoli Cicloverdi propone un modello di turismo sostenibile per il centro storico di Napoli. Sempre nell’ambito della Rete Forcella abbiamo elaborato un progetto di urbanismo tattico, presentato alla Fondazione Banco di Napoli. In particolare, FIAB Napoli Cicloverdi si occuperà di sperimentare una zona 30.

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*