Information Technology e Servizi comunali: le proposte in commissione

La commissione Giovani, con delega all’Innovazione, ha incontrato oggi Luigi Volpe, responsabile dell’Area Sistemi informativi e Agenda digitale, per discutere della possibilità di implementare alcuni Servizi comunali attraverso l’Information Technology.

Controllo sulle tasse di soggiorno

L’impossibilità di avere, oggi, un controllo totale sul pagamento della tassa di soggiorno da parte dei gestori di attività ricettive o, sempre in ambito turistico, sull’effettivo pagamento della tassa dei rifiuti per le abitazioni adibite a “Bed & breakfast”, sono solo alcune delle problematiche che potrebbero essere risolte attraverso una efficace gestione integrata dei dati in possesso dei diversi servizi dell’amministrazione comunale.

Ne ha discusso oggi la commissione presieduta da Laura Bismuto, con l’intervento dei consiglieri Federico Arienzo e Diego Venanzoni del Partito Democratico e Chiara Guida di DemA.

Grazie ai fondi del Pon Metro 2014-2020, ha spiegato Luigi Volpe, sono in corso una serie progettazioni che consentiranno una migliore gestione dei flussi di dati. È di tre settimane fa, ad esempio, l’avvio di “PartenoPay”, la piattaforma del Comune di Napoli per i pagamenti elettronici verso la pubblica amministrazione, estesa anche ai Comuni dell’area metropolitana di Napoli, che ha fino a oggi già registrato 11mila pagamenti. È inoltre in progettazione una piattaforma di interoperabilità e armonizzazione dei dati, sempre finanziata con i fondi del Pon Metro per 1.175.000 euro. Esiste un grande patrimonio informativo nei diversi Servizi del Comune, ha concluso Volpe, e si punta nei prossimi due anni a ottenere un sistema centralizzato di gestione di questi dati.


Migliore gestione dei flussi di dati

Sulla tematica relativa alla gestione integrata dei dati per prevenire i fenomeni di evasione dei tributi per le attività ricettive, la commissione tornerà a riunirsi nei prossimi giorni anche con tutti gli altri uffici competenti: Polizia locale, Sportello unico Attività produttive e Servizio tributi.

 

Comune di Napoli Comunicati Stampa

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*