Firmato il Protocollo d’intesa per il progetto “Guida bene a Forcella”

Il sindaco metropolitano, Luigi de Magistris ha sottoscritto oggi, presso la sede di Piazza Matteotti il protocollo d’intesa per la realizzazione del progetto “Guida bene a Forcella”.

Convegni e percorsi formativi sulla sicurezza stradale

L’iniziativa, promossa con la Direzione Generale Territoriale Sud del Ministero dei Trasporti,  ha come finalità quella di promuovere tra i giovani una conoscenza corretta della guida nell’ambito di una cultura che pone al centro il rispetto delle regole.

Per promuovere queste buone pratiche saranno organizzati convegni ed un percorso formativo sulla sicurezza stradale che si terrà nei locali dell’Associazione “L’altra Napoli”.

Un progetto per famiglie più disagiate

In questo quadro saranno anche formati ed istruiti giovani di famiglie con particolari disagi sociali, culturali ed economico delle Municipalità 2 e 4. I giovani saranno accompagnati nel percorso fino al conseguimento della patente di Guida.


 

A sostegno del progetto, che si realizza dopo il grande successo di quello svolto al Rione Sanità, vi sono, oltre alla Città metropolitana di Napoli e la Direzione territoriale del Ministero dei Trasporti, la CONFARCA – Autoscuole Riunite e Consulenti Automobilistici, l’UNASCA – Unione Nazionale Autoscuole, L’associazione “L’Altra Napoli”  e la Fondazione “Teatro Trianon.

 

In qualità di Partner del progetto sono impegnate anche le parrocchie di San Giovanni Maggiore e quella della Santissimo Annunziata Maggiore e le associazioni “Amici di Carlo Fulvio Velardi” , “AForcella” e “Asso.Gio.Ca”.

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*