Allarme luci votive. Notizie falsissime, assicura il vice sindaco Panini

“In una sorta di crescendo si stanno susseguendo in queste ore notizie false su immaginarie difficoltà a garantire le luci votive ai cittadini per onorare i loro cari defunti, in particolare in questi giorni.

Notizie false, anzi falsissime, diffuse ad arte da chi ha come unico interesse lavorare nel sottobosco e nell’ombra per creare allarme e tensione.

Allarmismo  mirato

Allora raccontiamo i fatti:

– sono pienamente attivi otto uffici nei principali cimiteri, con funzionamento anche sabato e domenica, per assicurare tutte le operazioni necessarie per garantire le luci votive;


– circa 30 persone altamente specializzate lavorano quotidianamente per garantire un diritto dei cittadini verso i loro cari;

– l’azienda Citelum ha reso disponibile un sito internet per chi volesse collegarsi a distanza ed un numero verde per ogni esigenza;

– il rapporto con le confraternite è improntato a reciproca collaborazione.

I cittadini potranno onorare i loro defunti

Ad oggi sono state garantire circa 40.000 accensioni portando le luci votive attive ad oggi ad oltre 250.000 unità.

I fatti hanno la testa dura, le bugie diffuse ad arte sono neve al sole della verità.” Questa la dichiarazione del Vicesindaco con delega ai Cimiteri Enrico Panini”

 

Comune di Napoli Comunicati Stampa

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*