Approvato il progetto definitivo per i lavori di allargamento dei tornanti e riqualificazione della S.P. 89 visciano – schiava

Il sindaco metropolitano, Luigi de Magistris ha approvato oggi il progetto definitivo/esecutivo relativo ai lavori di allargamento dei tornanti e di riqualificazione del piano viario e delle relative pertinenze della S.P. 89 Visciano – Schiava.

Strade

“Si tratta- ha affermato de Magistris – di un nuovo importante intervento che impegna grandi risorse finanziarie e che, assieme agli altri lavori sulle strade previsti dal piano strategico metropolitano, consentirà tra qualche anno, di avere una rete stradale dell’Area Metropolitana più sicura e migliore”

Tali interventi possono così sintetizzarsi:

A) Ripristino del piano viabile : consistente nell’ampliamento di n.5 tornanti e la risistemazione plano altimetrica della sede stradale di n.3 tornanti; rimozione della pavimentazione in bitume esistente mediante fresatura o scarificazione con l’impiego di appositi macchinari nonché la eventuale bonifica della fondazione stradale; riconsolidamento e riconfigurazione della struttura stradale mediante impiego di conglomerato bituminoso ( strato di base ove necessario e binder con successivo manto di usura)


B) Sistemazione delle intersezioni con le strade comunali.

C) Ripristino e costruzioni di muretti o parapetti di protezione con relativi rivestimenti in pietra calcare, nonché tratti di gabbioni e muri di contenimento della sede stradale

D) Sistemazione e realizzazioni di opere di regimentazione idraulica .

E) Barriere stradali

F) Segnaletica orizzontale e verticale

G) Impianti fotovoltaici per la  pubblica illuminazione

La spesa prevista è di euro 1.224.824,84.

Il commento del Consigliere Cacciapuoti

“L’allargamento dei tornanti – ha affermato il consigliere delegato alle strade, Raffaele Cacciapuoti – è di fondamentale importanza per la sicurezza e per il traffico veicolare, soprattutto per i bus turistici durante i festeggiamenti religiosi della Madonna del Carpinello e per le nunerose celebrazioni in ricordo di padre Arturo D’Onofrio”.

“Proprio in queste occasioni, data la grande affluenza di fedeli, si creavamo ingorghi e file per tutto il tratto dei tornanti. Grazie a questo allargamento, il percorso dei veicoli sarà più fluido e si alleggerirà il traffico soprattutto quando il flusso turistico ricettivo a Visciano è più imponente”.

“Un ringraziamento per l’ottimo lavoro – ha concluso il consigliere –  va alla Direzione Tecnica Strade e Viabilità nonché all’Amministrazione comunale che non ha mai fatto mancare il proprio supporto”.

 

Città Metropolitana Ufficio Stampa

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*