Frate (M5S): “Il voto in Umbria ci deve far riflettere profondamente”

Così l’onorevole Flora Frate (M5S) sull’esito delle elezioni regionali umbre:

Il voto in Umbria ci deve far riflettere profondamente.

Occorre una lucida analisi

Non basta semplificare la complessità di quanto sta accadendo nel paese sostenendo, a caldo e senza una lucida analisi del voto, che l’alleanza politica semplicemente non funziona.

Il PD, nonostante le difficoltà, ha tenuto mentre il M5S è in una situazione oggettiva di crisi e non bisogna credere – o sperare – che la questione sia meramente organizzativa.


La riflessione deve partire dai #territori, dalle loro esigenze di essere rappresentati e ascoltati, perché è evidente che le politiche portate avanti da una parte del Governo non attecchiscono nel paese reale, non pacificano le categorie sociali (penso ad esempio agli #insegnanti #precari delusi dal nostro decreto).

La politica collassa innanzi al tecnicismo organizzativo

Dobbiamo ripartire dal pensiero critico per costruire una narrazione che sia credibile, condivisa ed egemone.

A partire dal tema più importante, il lavoro. Dobbiamo far ripartire il paese impiegando e collocando i #giovani: l’eccesiva rigidità del mercato del #lavoro e la desertificazione industriale sono terreno feritile per le suggestioni e le semplificazioni di pensiero.

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*