Viabilità e sicurezza fuori gli istituti scolastici. Si valutano misure da adottare

È iniziata con la Municipalità 1 la ricognizione della commissione Giovani, con delega alla Polizia locale, sulle criticità che si registrano per la viabilità e la sicurezza in corrispondenza degli istituti scolastici e sulle possibili misure da adottare.

Controlli su viabilità e sicurezza presso gli istituti scolastici

Con la partecipazione di Sabina Pagnano, responsabile della Unità Operativa Chiaia della Polizia locale, dell’architetta Di Nola e dell’assessore Librino della Municipalità 1, durante la riunione odierna della commissione Giovani, che ha registrato gli interventi dei consiglieri Claudio Cecere (Dema), Federico Arienzo (Partito Democratico) e Anna Ulleto (Misto), si è discusso della possibilità di prevedere controlli saltuari presso quegli istituti scolastici del territorio che presentano maggiori criticità.

Controlli più frequenti dove sussiste una maggiore criticità

Tenendo conto degli istituti scolastici del territorio di Chiaia – San Ferdinando – Posillipo dove già è previsto un servizio di controllo da parte della Polizia locale (ad esempio il “Maria Cristina di Savoia” e il “De Amicis”), a breve i tecnici della Municipalità invieranno alla Commissione un report sui dispositivi di traffico in vigore per alcune scuole e sulle maggiori problematiche che si riscontrano, così da poter predisporre servizi di controllo periodici.

 


Comune di Napoli Comunicati Stampa

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*