Torna la bellezza le Giornate FAI d’autunno il 12 e 13 ottobre

Il 12 e 13 ottobre tornano le Giornate FAI d’Autunno, un weekend dedicato alla bellezza. 700 luoghi del nostro Paese inaccessibili o poco valorizzati da scoprire attraverso occhi nuovi e prospettive insolite.

Per questa speciale occasione, i Giovani Volontari del FAI di Napoli, accompagneranno i partecipanti alla scoperta del Real Sito di Portici per visitare gli Appartamenti Reali, la Biblioteca e le Sale Cinesi, il Museo delle Macchine Agricole, il Museo del vino ed il quadrato storico dell’Orto Botanico (accessibile a tutti). Visite speciali dedicate solo agli iscritti FAI: Sabato e Domenica ore 10.30/11.30/12.30/16.00 visite guidate all’Orto botanico presso il palmento, il felceto e le serre (durata 40 minuti).

Inoltre: Ore 10.00 – 13.00 visita teatralizzata a cura dell’Istituto Paritario Baby Garden di Cercola.

Programma delle inziative speciali:
SABATO 12


Ore 10.30 HATHA YOGA
(punto d’incontro: ingresso giardino segreto, munirsi di tappetino, pareo ed abbigliamento comodo). Partecipazione su contributo.

Ore 16.30 YOGA NIDRA
con campane tibetane (punto d’incontro ingresso giardino segreto, munirsi di tappetino, copertina, abbigliamento comodo e caldo). Partecipazione su contributo.

DOMENICA 13

Ore 10.30 Percorso Trekking
al Parco Superiore della Reggia di Portici (punto d’incontro Viale Carlo III, munirsi di abbigliamento e scarpe comode).
Partecipazione su contributo.

Ore 16.30 YOGA NIDRA
con campane tibetane (punto d’incontro ingresso giardino segreto, munirsi di tappetino, copertina, abbigliamento comodo e caldo). Partecipazione su contributo.

Info
Info e prenotazioni per le attività di yoga e trekking :081 2532016
Prenotazione via mail al prenotazioni@centromusa.it
(lun-ven ore 9.30 – 13.30)

Sab 12 ore 10.00 – 18.00 (ultimo ingresso per 17.30)
Dom 13 ore 10.00 – 18.00 (ultimo ingresso ore 17.30)

 

Fonte MetroNapoli

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*