Napoli: controlli taxi abusivi in zona aeroporto

Gli Agenti della Polizia Locale di Napoli appartenenti alla U.O. Aeroportuale, a seguito di numerosi controlli a taxi e N.C.C. effettuati nella zona dell’aeroporto di Capodichino, hanno sorpreso il conducente di un veicolo privato mentre proponeva un offerta di taxi regolare ad una coppia di turisti ungheresi per la tratta da Capodichino a piazza Garibaldi. Il conducente è stato sanzionato e il veicolo posto sotto sequestro. Da ulteriori controllo si è accertato che un altro veicolo, già sottoposto a sequestro, circolava nell’area aeroportuale. Il conducente risultava precedentemente fermato e verbalizzato per aver svolto attivita’ di noleggio senza alcuna autorizzazione. All’atto del fermo imposto dagli agenti vi erano a bordo due turiste che hanno dichiarato di essere state avvicinate da un signore che asseriva di essere un taxista e che si offriva di accompagnarle a via Duomo. Le donne sono state accompagnate dagli agenti presso il posteggio taxi dell’aeroporto mentre l’abusivo è stato sanzionato e il veicolo posto sotto sequestro ai fine della confisca. Inoltre sono stati sanzionati 4 tassisti regolari che, fuori servizio, cercavano di procacciarsi clienti tra la zona partenze e la fermata dell’alibus.


Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*