Napoli, aggiudicata la gara per il completamento del PUMS

E’ stata aggiudicata a SINTAGMA s.r.l. la gara per procedere al completamento del PUMS – a partire dal documento direttore approvato dalla Giunta comunale nel maggio 2016 – compresa la Valutazione Ambientale Strategica (VAS), e all’aggiornamento del Piano Generale del Traffico Urbano (PGTU). Nell’ambito dell’affidamento è prevista la costruzione di un percorso partecipato per assicurare la necessaria partecipazione della cittadinanza e dei portatori di interesse e la condivisione delle scelte.

La gara era stata pubblicata il 10 maggio 2019 e si è conclusa il 7 agosto con la proposta di aggiudicazione da parte della commissione di gara. “Un ulteriore passaggio importante” – dichiara l’Assessore Calabrese – “per dotare il Comune di Napoli di un Piano Urbano della Mobilità Sostenibile. Il PUMS è obbligatorio per i Comuni con popolazione superiore a 100.000 abitanti e rappresenta un requisito indispensabile per poter accedere a finanziamenti statali di infrastrutture per il trasporto rapido di massa. Con la gara è stato individuato il soggetto, di consolidata esperienza nel settore della pianificazione dei trasporti e della mobilità, che dovrà sviluppare ed approfondire, in un processo partecipato, il livello direttore del piano approvato dalla Giunta nel maggio del 2016, fino a giungere alla adozione e alla definitiva approvazione da parte del Consiglio comunale”.


Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*