Prorogata “Vita semper vincit” al Complesso di Sant’Anna dei Lombardi

Fino al 15 settembre è possibile contemplare l’opera “Vita semper vincit” di Marcello Aversa, in un allestimento a cura di Antonino Di Maio e Vincenzo Nicolella, nel Complesso di Sant’Anna dei Lombardi.

“Vita semper vincit” è stata esposta a Firenze nella Basilica di Santo Spirito, a Sorrento e, dopo Napoli, arriverà in provincia di Modena al Duomo di Mirandola, prossimo alla riapertura dopo il sisma del 2012 e sua destinazione definitiva.

La croce è nel Complesso di Sant’Anna dei Lombardi dal 12 luglio e il caldo del mese estivo non ha fermato i visitatori interessati alla reinterpretazione del presepe pasquale a cura di Marcello Aversa. Da qui la richiesta di proroga fino al 15 settembre che dà la possibilità di ammirare la croce a chi conosce già il sito e a coloro che ancora non hanno visitato il Complesso e il gioiello rappresentato dalla Sala Vasari. La particolarità dell’opera è l’elemento vincente della mostra che, fino a questo momento, ha attirato curiosi da tutto il mondo, turisti e non.

Il percorso Museale del Complesso di Sant’Anna dei Lombardi è visitabile tutti i giorni dalle 10 alle 18. Dal 2 settembre tornerà in vigore l’orario 09:30 – 18:30 (ultimo ingresso ore 18), dal lunedì al sabato.


L’opera, inserita nel percorso, è nel Complesso fino al 15 settembre 2019.

Per ulteriori informazioni si rimanda alle pagine social del Complesso e della Cooperativa ParteNeapolis che cura le attività culturali all’interno del Complesso, tra le quali si annoverano visite guidate, aperture straordinarie e laboratori didattici con le scuole.

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*