Furti di energia: una denuncia nell’avellinese

Prosegue senza sosta la lotta alla criminalità da parte dei Carabinieri della Compagnia di Baiano.

Questa volta a farne le spese della costante attività posta in essere dai Carabinieri della Stazione di Lauro è stato un 50enne del posto, denunciato alla competente Autorità Giudiziaria poiché ritenuto responsabile di furto di energia elettrica.

Nello specifico, a seguito di attività d’indagine i Carabinieri, unitamente a personale tecnico specializzato, hanno accertato che era stato manomesso l’impianto elettrico di un alloggio comunale attraverso l’allaccio abusivo di un cavo alla colonna montante del quadro elettrico della società erogatrice: veniva così fornita la corrente all’appartamento del 50enne assegnatario dell’alloggio, eludendo il pagamento delle bollette.

In virtù di quanto appurato, per il predetto è scattato il deferimento in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino.


Sono in corso accertamenti al fine di acclarare l’entità del furto.

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*