In commissione il Collegio dei Revisori per il parere sulle delibere di Bilancio

Presieduta da Manuela Mirra, la commissione Bilancio si è riunita oggi con i Revisori dei Conti per l’esame dei pareri, favorevoli, espressi sulle delibere 139 e 140 approvate dalla Giunta il 31.3.2019 e che propongono al Consiglio l’approvazione del Documento Unico di programmazione 2019/2021 e dello Schema di Bilancio di previsione 2019/2021 – Applicazione al Bilancio di previsione 2019/2021 del disavanzo di amministrazione presunto e approvazione del relativo piano di rientro.

Presenti l’assessore al Bilancio Panini e il ragioniere generale Grimaldi, il presidente del Collegio dei revisori del Comune, Nicola Giuliano, ha comunicato il parere favorevole espresso dal Collegio sulle delibere che saranno all’attenzione del Consiglio nelle sedute del 18 e 19 aprile soffermandosi in particolare sullo Schema di Bilancio di previsione 2019/2021. Il presidente Giuliano ha dato lettura delle raccomandazioni che il Collegio ha accompagnato al parere espresso, e che riguardano, tra l’altro, l’adozione di misure gestionali di razionalizzazione e di contenimento della spesa e per il mantenimento del bilanciamento strutturale delle entrate e delle spese, la limitazione dell’utilizzo delle entrate straordinarie non ripetitive a copertura delle spese correnti e del ricorso alle anticipazioni di tesoreria, il monitoraggio dell’adeguatezza del fondo di passività potenziali e del fondo crediti di dubbia esigibilità, la realizzazione del piano di rientro dal disavanzo, del piano di valorizzazione e alienazioni del patrimonio, la definitiva attuazione del piano di razionalizzazione delle partecipate. Nel dibattito che è seguito, il consigliere Moretto (Prima Napoli) ha espresso numerose perplessità sul parere favorevole espresso rilevando che le prescrizioni, di analogo tenore, sui bilanci precedenti sono state dall’amministrazione puntualmente disattese, il consigliere Coppeto (Sinistra Napoli in Comune a Sinistra) ha invece considerato che i pareri dei revisori offrono significativi chiarimenti sulla manovra agevolando il lavoro dei consiglieri. La presidente Mirra ha concluso la riunione comunicando che l’esame delle delibere continuerà nella giornata di domani, prima della seduta consiliare dedicata al Bilancio di previsione.


Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*