Tavola rotonda: persone, imprese, ambiente

Giovedì 18 aprile p.v. dalle ore 14,30 presso l’Università Pegaso, in
Piazza Trieste e Trento n. 48, presso la Sala degli Specchi di Palazzo
Zapata, si terrà la tavola rotonda sul tema “Il difficile percorso del
diritto di eguaglianza: tra liberalismo economico, individualismo e
giustizia sociale. Il ruolo del professionista del diritto”. Nell’occasione,
sarà presentata l’associazione di promozione sociale PRO RIGHTS,
Professionisti per la Promozione e Protezione dei diritti fondamentali,
associazione costituita da operatori del diritto (avvocati, ricercatori,
docenti universitari) già da tempo impegnati nella tutela giuridica dei
diritti fondamentali della persona.
L’incontro si propone di favorire la discussione sul tema
dell’uguaglianza quale diritto fondamentale, in una lettura trasversale e
declinata nella prospettiva del rapporto tra cittadino e straniero, uomo e
donna, individuo e impresa, con lo scopo di evidenziare il ruolo proattivo
esercitato dalle professioni legali in questa attività di bilanciamento,
nonché di chiarire gli strumenti, giurisdizionali e non, che gli operatori
del diritto hanno a disposizione per la protezione effettiva dei diversi
interessi in gioco.
Interverranno per i saluti istituzionali il prof. Giovanni Di Giandomenico,
Preside della Facoltà di Giurisprudenza dell’Università Telematica
Pegaso, l’avv. Francesco Caia, Consigliere C.N.F., l’avv. Antonio Tafuri,
Presidente dell’Ordine degli Avvocati di Napoli e l’avv. Francesco
Mazzella, Presidente Confprofessioni Campania.
La prima sessione dei lavori sarà presieduta e moderata dal prof.
Giuseppe Cataldi – ordinario di diritto internazionale nell’Università di
Napoli “L’Orientale” e Presidente dell’Associazione Pro Rights – e vedrà
la partecipazione del dott. Marco Fasciglione, IRSS CNR, del dott.
Michele Nino dell’Università degli Studi di Salerno e degli avvocati Luca
Saltalamacchia e Valerio Maione del Foro di Napoli.
Dopo il coffee break, si aprirà la seconda sessione dei lavori presieduta​
e moderata dal prof. Francesco Fimmanò – Università degli Studi del
Molise e Direttore scientifico dell’Università Telematica Pegaso – che
vedrà partecipare il dott. Michele Corleto dell’Università Telematica
Pegaso, l’avv. Emanuela Monaco del Foro di Napoli, la giornalista
dott.ssa Maria Tiziana Lemme e l’avv. Veneranda Nazzaro del Foro di
Napoli.
Concluderà i lavori il dott. Fabrizio Petri, Ministro Plenipotenziario,
Presidente del Comitato Interministeriale per i Diritti Umani – MAECI.


Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*