La commissione Cultura ha esaminato la delibera sul finanziamento del piano regionale per le politiche per turismo e cultura

Esaminata oggi nel corso della riunione presieduta da Elena Coccia la delibera di Giunta comunale 404 sul finanziamento del piano regionale per la rigenerazione urbana, politiche per turismo e cultura.
La delibera sulla variazione al bilancio di previsione 2017/2019, di presa d’atto della delibera regionale che consente al Comune di realizzare il progetto denominato “Rigenerazione urbana, politiche per íl turismo e la cultura”.finanziato con i fondi POC (Piano Operativo Complementare) per i beni e le attività culturali dí cuí alla deliberazione di Giunta Regionale n. 182 del 1 aprile 2017, per I’importo complessivo di quattrocentomila euro, è stato illustrato dal dirigente della direzione centrale Turismo e Cultura Massimo Pacifico. In attesa di ratifica da parte del Consiglio, all’adozione dell’atto in Giunta è già seguita l’approvazione del progetto di massima e di quello esecutivo e l’avvio delle gare. Il programma di eventi, che avrà come filo conduttore il tema dei naviganti, eroi, poeti e santi della città, si svolgerà in diversi luoghi della città a partire da questo mese e fino alla fine di ottobre, passando per le feste religiose più tradizionali della città, come quella di Piedigrotta, di S. Gennaro e di S. Alfonso Maria dei Liguori, ad appuntamenti più recenti, ma di grande richiamo di pubblico, come la nuova edizione del festival internazionale di giornalismo civile “Imbavagliati” al Pan e della “Notte dei Filosofi” a S. Domenico Maggiore.
Apprezzamento per i contenuti del programma è stato espresso dalla presidente Coccia e dalla consigliera Quaglietta (Partito Democratico), con proposte di merito per i successivi programmi rivolte ad una scelta di eventi che ruotino intorno alle figure femminili che hanno fatto, in diversi ambiti, la storia della città.


Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*