A Sala Ichòs Gabriella Aiello, Isabella Mangani e Stefano Donegà presentano Canti e discanti

L’11 e il 12 marzo a Sala Ichos (via Principe di Sannicandro – San Giovanni a Teduccio, Na) di scena la musica popolare legata alla cultura contadina con il concerto Canti e discanti di Gabriella Aiello, Isabella Mangani e Stefano Donegà.

 

Racconti tramandati di voce in voce, da nonna a nipote, da padre in figlio, da regione a regione, i canti popolari sono «l’espressione del cuore di un popolo, l’immagine del suo interno» afferma Herder, e il concerto proposto dal trio intende essere un percorso  attraverso momenti e sentimenti della tradizione orale – tra spiritualità,  lavoro, morte e  nascita, la partenza, la festa – proposti nella loro forma più pura ed essenziale ovvero per voce sola o polifonia tradizionale e talvolta rielaborati con l’apporto di strumenti.

 


Ad anticipare il concerto, domenica 12 marzo dalle 10:30 alle 13:30 e dalle 15:00 alle 17:00 , lo stage condotto dalla stessa Aiello sul canto di tradizione orale di cui si studieranno le caratteristiche principali come l’emissione vocale e lo stile  fortemente melismatico e libero dove il senso della misura, cioè della battuta, non c’è.

In particolare si affronteranno i canti a più voci della tradizione, addentrandosi nella polifonia contadina.

Il lavoro si articolerà in una parte di training fisico e vocale a cui seguirà un lavoro di ear trainig, ovvero riconoscimento di intervalli musicali, esercizi sui modi (maggiore, minore, frigio, dorico) per poi addentrarci nel repertorio.

Non è richiesta la conoscenza della teoria musicale ma è consigliata una intonazione di base.

Per ricevere informazioni didattiche scrivere a  gabriella.as@libero.it; per effettuare l’iscrizione  chiamare il 3357652524.

 

Infine una importante novità: dallo scorso fine settimana, attivo per il pubblico di Sala Ichòs il servizio gratuito Vai a teatro in navetta! L’autobus preleverà gli spettatori a Napoli il venerdì e il sabato alle ore 20 e la domenica alle 18 a piazza Borsa (adiacenze fermata metropolitana) e li accompagnerà nello spazio di San Giovanni a Teduccio. Garantito anche il ritorno, con destinazione finale sempre piazza Borsa.

È possibile effettuare la prenotazione sempre durante la settimana, il venerdì, il sabato e la domenica entro e non oltre le ore 12, tramite whatsapp o sms ai numeri 335 7652524 – 335 7675152, indicando il cognome e il numero di passeggeri.

Il servizio navetta è disposto dal Comune di Napoli per i Teatri della Periferia Est della città.

 

 

Sala Ichòs

Via Principe di Sannicandro 32/A – San Giovanni a Teduccio (NA)

Fermata metro linea 2: San Giovanni a Teduccio – Barra

Lo spazio è dotato di ampio e gratuito parcheggio

Info e prenotazioni: 335 765 2524 – 335 7675 152 – 081275945 (dal lunedì al sabato dalle 16 alle 20 – domenica dalle 10 alle 17)

Orari spettacoli: venerdì e sabato ore 21; domenica ore 19

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*